Pizza bianca con scamorza affumicata, zucchine, finocchietto, uvette e pinoli

pizza2

Una pizza bianca diversa dal solito, sfiziosa e saporita ma anche delicata e originale. Ho assaggiato questa pizza alla celebre pizzeria La Piedigrotta di Varese dove vado spesso a pranzo con i miei colleghi; oggi ho voluto ricrearla a casa per aggiungerla alle mie ricette e averla come pro-memoria per quando sono a corto di idee. Il metodo che uso per fare la pizza è quello che mi ha suggerito la mia cara amica Silvia: con i suoi trucchetti la pizza viene davvero spettacolare, di tipo sottile e con la crosticina sul fondo, perfetta!

pizza3

Ingredienti per 1 teglia di pizza:

  • 250 gr di pasta per pizza integrale
  • 1 piccola scamorza affumicata
  • 1 manciata di uvette
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 zucchina
  • qualche rametto di finocchietto
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione:

Accendete il forno in modalità statica a 250°C o comunque alla massima temperatura che può raggiungere (calcolate che impiegherà tanto tempo a raggiungere la temperatura, circa 40 minuti, quindi organizzatevi per tempo).

Stendete la pasta per pizza direttamente sulla teglia da forno ben oliata, avendo l’accortezza di stenderla molto sottile. Rigirate la pasta in modo che il lato oliato che prima era sul fondo a contatto della teglia sia ora rivolto verso l’alto. Questo trucchetto consente di ottenere un impasto perfettamente condito sia sopra che sotto e la pasta non si attaccherà alla teglia.

Tagliate la zucchina a rondelle sottili e distribuitela sulla pizza; aggiungete le uvette, i pinoli, il finocchietto e la scamorza tagliata a dadini non troppo piccoli.

Quando il forno è in temperatura infornate nel ripiano medio del forno e fate cuocere per 12 minuti. La superficie della pizza dovrà essere ben dorata e la scamorza dovrà sfrigolare piacevolmente. Sfornate e servite calda.

pizza1

Schiacciata ligure pesto e stracchino

Schiacciata title

Mi è venuta voglia di questa schiacciata riguardando le foto di una gita a Varazze, dove abbiamo pranzato con una fantastica schiacciata al pesto e formaggio e dell’ottimo prosecco! Si può fare in due modi: facendo in casa sia il pesto che la pasta per pizza, oppure utilizzando ingredienti già pronti, per un pranzo veloce da fare in terrazza, come ho fatto io.

Schiacciata pesto schiacciata pesto2

Ingredienti per una teglia di schiacciata:

  • 170 gr di pasta per pizza già pronta
  • 170 gr di stracchino
  • 80 gr di pesto delicato senz’aglio
  • 4\5 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione:

Accendi il forno a 230°C. Prepara una teglia da forno e ungila con 4\5 cucchiai olio extravergine di oliva.

Mentre il forno raggiunge la temperatura stendi la pasta per pizza nella teglia in modo da creare una base molto sottile e occupare tutta la teglia.

Condisci con il pesto  e lo stracchino tagliato a pezzetti non troppo piccoli.

Inforna a 230°c per 12 minuti, prolungando di uno o due minuti se si desidera una schiacciata più croccante.

Sforna e servi calda o tiepida accompagnando a piacere con pomodorini per un pranzo completo e bilanciato. E’ una bella idea anche per l’aperitivo, tagliata a quadretti andrà a ruba, garantito!

Schiacciata 3