Mini cake nel barattolo all’arancia e mousse al cioccolato bianco

Barattoli 3

Scorza d’arancia, cointreau, cioccolato bianco, mi piaceva l’idea di abbinare questi sapori e fare dei barattoli sontuosi nei quali affondare il cucchiaino. Così ho fatto un pan di spagna classico che ho posizionato sul fondo, l’ho inzuppato di Cointreau e succo e scorza di arancia, ho posizionato qualche spicchio di arancia pelato al vivo per dare consistenza e per terminare uno strato soffice soffice di mousse al cioccolato bianco che con la sua dolcezza bilancia benissimo il sapore agrumato dell’arancia. E’ un’idea replicabile anche con altri sapori e ingredienti, si possono preparare con qualche ora di anticipo e gli ospiti saranno entusiasti di ricevere il loro barattolino con il tappo per concludere una cena in bellezza! Con le dosi indicate ho fatto 6 barattoli (avanzando metà pan di spagna che va benissimo per la colazione farcito di marmellata!).

Ingredienti per il pan di spagna:

  • 4 uova
  • 100 gr di zucchero bianco
  • 125 gr di farina autolievitante

Ingredienti per la mousse al cioccolato:

  • 200 ml di panna fresca
  • 100 gr di cioccolato bianco

Ingredienti per completare:

  • 2 bicchierini di Cointreau
  • 2 arance

Barattolo 2

Preparazione:

Iniziate dal pan di spagna: montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo chiaro molto gonfio e spumoso. Riducete la velocità delle fruste e aggiungete la farina autolievitante. Il composto si sgonfierà ma non ha importanza. Versate la pastella ottenuta in una teglia rivestita di carta forno e cuocete per 25 minuti a 170°C. A cottura ultimata, estraete la teglia dal forno e fate raffreddare il pan di spagna su una gratella.

Mentre il pan di spagna è nel forno fate scaldare la panna e portatela a bollore, quindi spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato bianco precedentemente tritato. Mescolate con una frusta per far sciogliere bene il cioccolato. Quando è tutto ben sciolto e amalgamato, trasferite il composto in una ciotola e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente, poi riponete in frigorifero per 2 ore o di più se vi fa comodo.

Ricavate la scorza dalle due arance utilizzando una grattugia affilata stando attenti a prelevare solo la parte arancione ed evitare quella bianca amara. Radunate le scorze in una ciotola.

Pelate al vivo le arance lavorando con un coltello seghettato sopra la ciotola con le scorze per raccogliere il succo. Aggiungete il Cointreau e coprite con pellicola per alimenti. Mettete in frigorifero fino al momento di assemblare il dolce.

Assemblaggio: coppate il pan di spagna freddo con l’aiuto di un tagliabiscotti rotondo del diametro della base dei vostri barattoli. Posizionate ciascun dischetto sul fondo del barattolo e bagnatelo con abbondante succo di arancia e Cointreau prelevandolo dalla ciotola con gli spicchi di arancia e aggiungete anche 2/3 spicchi per ciascun barattolo. Il pan di spagna dovrà essere ben inzuppato, io ho calcolato 5 cucchiai di succo e liquore per ciascun barattolo.

Con una frusta o uno sbattitore elettrico montate la crema fredda di panna e cioccolato bianco fino a creare un composto leggero e spumoso.

Completate ciascun barattolo con un paio di cucchiai di mousse ciascuno. A piacere decorate con altra scorza di arancia. Chiudete il tappo e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Barattoli 1

Torta di carote e arancia con cointreau

IMG_0660

Non ti capita mai di comprare carote in quantità industriale e non sapere mai come finirle? Io le utilizzo spesso per fare le torte e ti consiglio questa torta raffinata con carote, arancia e un delicato aroma di amaretto, deliziosa!!!

Ingredienti:

  • 4 uova intere
  • 150 gr di farina
  • 50 gr di fecola di patate
  • 200 gr di zucchero bianco
  • 8 gr di lievito per dolci
  • 125 gr di burro
  • 150 gr di carote grattugiate finemente
  • scorza di 2 lime o di 1 arancia
  • 4 o 5 cucchiaiate di marmellata di arance
  • Una manciata di mini amaretti o amaretti sbriciolati grossolanamente
  • 2 bicchierini di cointreau

Preparazione:

Nella planetaria o con uno sbattitore monta le uova con lo zucchero, aggiungi il burro ammorbidito e le carote grattugiate. Miscela le due farine con il lievito e incorporale all’impasto delicatamente. Unisci anche la scorza del lime.
Versa in una tortiera imburrata e infarinata e cuoci a 180° per circa 35/40 minuti.

Una volta cotta e raffreddata completamente puoi tagliarla in 2 o 3 strati a seconda di quanto alta ti è venuta (dipende dal diametro della tortiera).

Diluisci la marmellata di arance con 1 bicchierino di cointreau in modo da renderla più fluida. Con l’altro bicchierino di cointreau fai una bagna diluendolo con 1 bicchierino di acqua fredda. Con un pennello da cucina spennella i dischi di torta all’interno e spalma di marmellata di arance ciascuno strato.

Distribuisci una manciata di mini amaretti che si scioglieranno e conferiranno un gradevole aroma di mandorla. Assembla la torta e decora a piacere con una fascia di pasta di zucchero o lasciala al naturale.

IMG_0661